le gerarchie angeliche: 1° gruppo

  Coro dei Serafini   (Arcangelo Metatron) 1 – Nati tra il 21 e il 25 marzo: Angelo Custode VEHUIAH (in alcuni testi è riportato EHYIAH)  Dono da Lui dispensato: VOLONTA’. Tramite l’Invocazione è possibile ottenere: acume, rapida comprensione, successo nel   campo delle scienze e delle arti, spirito d’iniziativa nell’ambito di ardue imprese.   Le gerarchie   2 – Nati tra … Continua a leggere

angeli

  Entrare in contatto con il nostro Angelo Custode significa scongiurare una volta per tutte la solitudine ma, allo stesso tempo, se il rapporto dovesse approfondirsi, assumersi una responsabilità e intraprendere un cammino che può condurre molto lontano. Per beneficiare dei buoni uffici degli Angeli, e ottenere i risultati richiesti, la prima cosa da fare è trovare nelle pagine seguenti … Continua a leggere

i Serafini

Il loro nome significa Ardenti. Conservano l’energia divina e assorbono la divinità e lo splendore di Dio; pur non conoscendo quella che sarà la Volontà Creatrice, essi possiedono fra le loro mani l’energia primordiale e la rendono disponibile nel momento in cui dovrà manifestarsi.

il nome degli angeli

 Il nome degli angeli Il santo nome dei Serafini significa sia “coloro che bruciano” sia “coloro che riscaldano”, e quello dei Cherubini significa “pienezza di conoscenza” o “effusione di saggezza”. Il nome Troni sta ad indicare la vicinanza al trono divino, quindi entità altissime che siedono immediatamente accanto a Dio e ricevono in maniera diretta e immediata le perfezioni e … Continua a leggere

Dal Talmud

    Gli esseri umani hanno una triplice parentela con gli Angeli: “Hanno la conoscenza, come gli Angeli del divino ministero; hanno stazione eretta come gli Angeli del divino ministero; parlano la lingua sacra (cioè l’ebraico) come gli Angeli del divino ministero”. (dal Talmud)